Diventa Rivenditore

AR2

Substrato professionale per la coltivazione di piante verdi, aromatiche, da fiore e arbustive.

Caratteristiche:
Le torbe frazionate da blocco conferiscono al substrato un’elevata disponibilità per l’aria e la pomice calibrata 3-7 mm, garantisce il drenaggio dell’acqua in eccesso contribuendo ad impedire il compattamento del pane di terra. L’aggiunta di ammendante compostato verde, maturo, di origine e produzione tracciata e controllata conferisce al substrato buone capacità di ritenzione idrica e di reidratazione anche in condizioni di stress climatico.
Continua a leggere…

Composizione:
torba acida, pomice, ammendante compostato verde, letame (stallatico trasformato). Aggiunto di Dolomite e concime minerale composto.

Disponibile nei seguenti formati:
big-bag da 3,5 m³ e 70 l. en

DATI ANALITICI

6,5

pH in H2O

30 %

Acqua disponibile per le radici v/v

0,56 

Conducibilità elettrica in dS/m

34 %

Volume H2O utilizzabile v/v

180 

Densità apparente secca in kg/m3

40 %

Carbonio Organico m/m s.s.

90 %

Porosità totale v/v

82 %

Sostanza Organica m/m s.s.

20 %

Volume d’aria a pF1 (capacità per l’aria) v/v

>75

CSC (meg/100g)

70 %

Volume H₂O a pF1 (ritenzione idrica) v/v

DATI ANALITICI
6,5

pH in H2O

0,56

Conducibilità elettrica in dS/m

180

Densità apparente secca in kg/m3

90 %

Porosità totale v/v

20 %

Volume d’aria a pF1 (capacità per l’aria) v/v

70 %

Volume H₂O a pF1 (ritenzione idrica) v/v

30 %

Acqua disponibile per le radici v/v

34 %

Volume H2O utilizzabile v/v

40 %

Carbonio Organico m/m s.s.

82 %

Sostanza Organica m/m s.s.

>75

CSC (meg/100g)

L’aggiunta di letame in purezza, derivato dalla stabilizzazione controllata del vero stallatico prelevato da allevamenti biologici, conferisce al prodotto un notevole valore aggiunto sia in termini di apporto nutrizionale e microbico (azoto organico a lenta cessione e microrganismi benefici naturalmente presenti) e sia di risparmio degli input aziendali (acqua e fertirrigazioni).

Il letame è costituito da STALLATICO TRASFORMATO ai sensi dell’art. 24, lettera f) del Reg. CE/1069/2009 dall’impianto tecnico di Turco Silvestro: n° riconoscimento ABP5212UFERT2.
La trasformazione dello stallatico avviene mediante metodo brevettato di proprietà della Turco Silvestro (n° brevetto industriale: 102018000008370 del 08/2020). Il metodo è validato dalla ASL per conto del Ministero della Salute come previsto dall’allegato XI, sez. 2, lettera d) del Reg. CE 142/2011. Il procedimento di trasformazione, senza produrre alcuna alterazione delle qualità e caratteristiche agronomiche del materiale, abbatte completamente le contaminazioni microbiologiche di eventuali patogeni per l’uomo (enterobatteri), permettendo l’impiego del materiale in completa sicurezza per gli operatori e per gli utilizzatori ed in assoluta conformità alle prescrizioni normative vigenti. Vanno comunque rispettate le basilari norme igieniche e di precauzione d’uso.

Categorie

Proprietà